Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 12:25

Processo Vantaggiato: Cosimo Parato verrà ascoltato a domicilio

Processo Vantaggiato: Cosimo Parato verrà ascoltato a domicilio

Brindisi - Verrà ascoltata a domicilio dai Giudici della Corte d’Assise la testimonianza chiave di cosimo Parato.

La sua testimonianza, sarà fondamentale per il secondo filone del processo a carico di Giovanni Vantaggiato, l'imprenditore reo confesso dell'attentato alla scuola Morvillo Falcone in cui perse la vita la 16enne Melissa Bassi. Come già accaduto in passato, Cosimo Parato non si è presentato in aula, a causa delle sue precarie condizioni di salute, provocate proprio a seguito dell'attentato di cui fu vittima nel 2008.
L'audizione si terrà il 4 aprile nella sua abitazione di Torre Santa Susanna. A stabilirlo il Presidente della Corte Domenico Cucchiara, su proposta del PM Guglielmo Cataldi.

Dopo Parato poi toccherà a Giovanni Vantaggiato, trasferito nel Carcere di Borgo S.Nicola a Lecce, dopo un periodo di permanenza nel Penitenziario di Bari.

Nei prossimi giorni inoltre, verranno rese note le intercettazioni ambientali, trascritte da un perito super partes e che riguardano alcuni colloqui avvenuti in carcere tra Vantaggiato, la moglie e le sorelle.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner