Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 11:21

Tentò di uccidere un marocchino. Condannato egiziano

Tentò di uccidere un marocchino. Condannato egiziano

Lecce - E’ stato condannato a 9 mesi di reclusione un egiziano di 25 anni residente a Lecce, reo di aver tentato di uccidere un marocchino scagliandogli contro una molotov rudimentale.

Eisa Yahya era stato arrestato nell’aprile dello scorso anno, dopo aver tentato di uccidere il suo ex coinquilino nella sua abitazione di Torre Chianca. Secondo gli inquirenti, l’egiziano avrebbe lanciato contro la vittima una bottiglia contenente benzina con una miccia accesa, poi, non essendo riuscito a colpirlo con l'ordigno rudimentale, l'avrebbe aggredito cercando di ferirlo con due coltelli.

L'uomo è stato giudicato con rito abbreviato dal gup di Lecce, Alcide Maritati, che ha confermato la condanna richiesta dal pm, Emilio Arnesano, per lesioni aggravate, e detenzione di ordigno incendiario e arma bianca.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner