Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 05:56

Processo Boc, 4 dipendenti comunali rinviati a giudizio

Processo Boc, 4 dipendenti comunali rinviati a giudizio

Lecce - Sono stati rinviati a giudizio, durante l’udienza preliminare, relativa all’inchiesta sui presunti illeciti riguardanti l’erogazione degli incentivi nella vicenda dei Boc, i Buoni obbligazionari comunali, 4 dipendenti dcomune di Lecce, su disposizione del giudice del Tribunale di Lecce, Simonetta Panzera.

Si tratta di Adriano Migali, Donatella Rizzo, Giuseppe Filippi Filippi e Lucio Stefanelli, accusati di abuso d’ufficio.

Secondo l'accusa, nel 2006, i quattro impiegati percepirono alcuni premi in denaro, del valore di 69mila euro, derivati proprio dall’emissione dei Boc e come compenso per l'avvenuta operazione finanziaria, relativa alla vendita di titoli obbligazionari alla Deutsche Bank, per un totae di 105 milioni di euro.

Nel 2007 poi, il sostituto procuratore Marco D’Agostino iscrisse nel registro degli indagati anche il dirigente del Settore economico, Giuseppe Naccarelli, e l’ex assessore al Bilancio, Ennio De Leo.

Gli imputati dovranno presentarsi in tribunale il prossimo primo luglio, giorno in cui verrà avviato il processo, davanti ai giudici della seconda sezione penale.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner