Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 18:31

Operazione Peter Pan: oltre un secolo di carcere per i membri del clan

Operazione Peter Pan: oltre un secolo di carcere per i membri del clan

Lecce - Ammontano nel totale ad oltre un secolo di reclusione le condanne inflitte nel giudizio con rito abbreviato ai menbri del clan della droga, rimasti coinvolti nell'operazione Peter Pan.


Francesco Attanasio dovrà scontare la pena, più alta, pari a 10 anni,( 2 anni e quattro mesi per Piergiorgio De Donno, 4 anni e otto mesi per Annachiara De Luca, 7 anni e quattro mesi per Antonio Facecchia, 2 per Amine Fouad pena sospesa, 2 per Dario Giaccari pena sospesa; 8 per Mauro Giaccari in continuazione con un altro processo, 7 anni e quattro mesi per Mauro Iaia, 7 per Fabio Lorenzo, 4 per Nicola Magli, 12 per Raffaele Martena, 8 anni e quattro mesi per Ivan Martucci, 2 per Andrea Pellè, 2 anni per Remolo Peluso, 8 anni e quattro mesi per Giuseppe Pinto, 7 per Davide Podo, 8 per Antonio Quarta, 7 per Roberto Spagnolo).

Assolti, invece, poichè il fatto non sussiste, Roberto Pellè e Lorenzo De Pace, per il quale l’accusa aveva chiesto una condanna pari a cinque anni di reclusione.

L'inchiesta è scaturita dopo tre anni d’indagini. Ad incastrare i mebri del clan, affiliato alla Sacra Corona Unita, centinaia d’intercettazioni telefoniche e ambientali. L'operazione, ha smascherato l'associazione dedita al traffico di droga cocaina, eroina, hashish e marijuana, nei comuni di Monteroni, Arnesano, Porto Cesareo e Carmiano. A capo del gruppo Pierpaolo Carallo, il 27enne di Monteroni ucciso da due sicari la sera del 15 gennaio del 2009 nei pressi del bar Desirè a Carmiano.

Le ordinanze di custodia cautelare scattarono all'alba del 29 novembre 2011. Le misure cautelari furono emesse dal gip Vincenzo Brancato e dal sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Lecce, Elsa Valeria Mignone.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner