Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 02:49

Processo "via Brenta": ad Aprile la sentenza

Processo "via Brenta": ad Aprile la sentenza

Lecce - Volge alle battute finali il processo sui palazzi di via Brenta. Nella giornata di ieri è stata la volta delle arringhe difensive degli imputati, in attesa della sentenza che verrà emessa nel mese di Aprile. 

Tra gli avvocati presenti in aula, anche il legale Sabrina Conte, che assiste Massimo Buonerba l’ex Consulente giuridico dell’allora Sindaco del comune di Lecce Adriana poli bortone.

Nei prossimi giorni intanto il Giudice Stefano Sernia deciderà se trasmettere o meno gli atti inerenti la posizione dell'ex senatrice Adriana Poli Bortone, alla procura.

L'accusa, rappresentata dal procuratore aggiunto Antonio De Donno ha richiesto tre anni e mille euro di multa per gli imputati Buonerba e Naccarelli, mentre per gli altri imputati De Leo, Guagnano, Ricercato, Solombrino e Roberto Brunetti, sono stati richiesti due anni ed una multa di circa mille euro anche per loro. 

Secondo l'accusa, la truffa sarebbe stata organizzata allo scopo di agevolare la Socoge, proprietaria degli immobili di via Brenta, la quale a sua volta avrebbe venduto i due palazzi alla Selmabipiemme, che li ha ceduti in leasing al Comune di Lecce per due milioni e mezzo di euro all'anno per 20 anni, oltre ad un riscatto finale di 14 milioni di euro

Il Comune di Lecce, che sempre secondo l'accusa avrebbe subito milioni di euro di danni, si è costituito parte civile.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner