Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 08:47

Materiale pedopornografico. A processo Gianfreda

Materiale pedopornografico. A processo Gianfreda

Poggiardo - Ha scelto di essere giudicato con rito abbreviato Aurelio Gianfreda, l'ex consigliere regionale dell'Idv nonchè ex sindaco di Poggiardo. Ginafreda è accusato di detenzione di materiale pedopornografico. Il processo si aprirà il prossimo 8 maggio dinanzi al gup Annalisa De Benedictis.

Ad allegerire la posizione di Gianfreda, il suo collaboratore Cosimo Damiano Gravante, che in un memoriale depositato dal suo legale si è assunto la responsabilità di quanto ritrovato nello studio che condivideva proprio con Gianfreda. Gravante ha chiesto di patteggiare una pena pari a otto mesi.

Dall'inchiesta, partita da Trento, sarebbero emerse alcune foto e video, che ritraevano minori in scene scabrose.

A Ginfreda, si sarebbe arrivati grazie ad alcuni file civetta, messi appositamente per individuare chi naviga alla ricerca di quel tipo di video.
Nel maggio del 2011, le indagini portarono la polizia postale, anello studio dell'ex sindaco. Dopo la perquisizione furono sequestrati 69 supporti ottici contenenti foto e video insieme a 2 dvd contenenti materaile pedopornografico.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner