Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 17:38

Nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per Alex Spedicato

Nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per Alex Spedicato

Lecce - Nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per Alex Spedicato, 21enne di Carmiano.

Ad emettere il provvedimento, il gip del Tribunale di Lecce, Vincenzo Brancato, su richiesta del pm Giuseppe Capoccia.

Il giovane, attualmente in carcere, è indagato per furto aggravato in concorso, rapina in concorso aggravata dall'utilizzo di armi, violazione di domicilio, danneggiamento, violenza privata in concorso, sequestro di persona, percosse e lesione personale.

Spedicato, è stato arrestato lo scorso 19 febbraio, perché ritenuto responsabile di una rapina, insieme ad alcuni complici, all'interno dell'abitazione di una donna, a Frigole. Ad incastrarlo, la Bmw usata per mettere a segno i colpi, ed il materiale contenuto nella stessa, gli abiti indossati al momento della rapina ed uno scaldacollo di lana per coprire il volto.

Il 21enne inoltre è ritenuto l'autore di altre due rapine, messe a segno il giorno successivo, ai danni di due sorelle bulgare di Monteroni di Lecce, e di una famiglia di Merine, tenuta in ostaggio qualche ora.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner