Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 13:18

Tentò una rapina. Arrestato a Bergamo uno dei membri della banda

Tentò una rapina. Arrestato a Bergamo uno dei membri della banda

Carmiano - Nelle scorse ore, i Carabinieri della Stazione di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Lecce in data 28 febbraio, nei confronti di Andrea Ippolito, 25enne di Carmiano, disoccupato e pregiudicato.

Andrea Ippolito, a seguito di indagini condotte dai Carabinieri di Carmiano e coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica dottor Capoccia, è ritenuto responsabile, insieme a due complici in corso di identificazione, della tentata rapina commessa il 12 febbraio scorso ai danni di un'anziana di Carmiano. In quella circostanza, Con il prtesto dell'acquisto di una bottiglia di vino, tre ragazzi, a volto scoperto, sono entrati all'interno del garage dell'abitazione della donna mentre la malcapitata si accingeva ad esaudire la loro richiesta. A rovinare i loro piani però, il passaggio di una pattuglia della stazione locale.

Così, i Carabinieri di Carmiano, avendo fondati sospetti su Alex Spedicato, si sono messi immediatamente alla ricerca di quest'ultimo, scoprendo che, al momento della rapina, si trovava presso gli uffici della Questura di Lecce. Nei giorni successivi però, ha incominciato a farsi strada l'idea che la tentata rapina potesse essere stata commessa da persone vicine a Spedicato, magari proprio per scagionarlo. Sono state quindi sottoposte alla signora, in un fascicolo fotografico, anche le foto degli "amici" di Alex. Andrea Ippolito, frequentemente controllato insieme a quest'ultimo e notoriamente ad esso vicino, è stato riconosciuto senza ombra di dubbio dalla vittima della rapina. Nei giorni successivi alla tentata rapina, avendo percepito probabilmente di aver agito con troppo impeto e poca prudenza, Andrea Ippolito si è poi allontanato da Carmiano, facendo perdere le proprie tracce.

Un'accurata attività tecnico-investigativa ha fatto sì che fosse individuato in provincia di Bergamo. Da qui la segnalazione ai colleghi del luogo, che ieri sera hanno proceduto all'arresto. Ippolito si trova ora in carcere a Bergamo.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner