Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 05:47

Omicidio Camisa: confermate in appello le condanne

Omicidio Camisa: confermate in appello le condanne

Lecce - Sono definitive le condanne per i due imputati nel processo per l'omicidio premeditato di Brizio Camisa, il copertinese brutalmente ucciso nelle campagne tra San Pietro in Lama e Copertino nel mese di luglio del 2007.

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna in appello a sedici anni e sei mesi di reclusione nei confronti di Gabriella Leone, e a 30 anni per il suo amante, Mario Tartaglia ritenuto l'autore materiale del delitto. Ai familiari della vittima, costituitisi parte civile spetta invece un risarcimento pari a 10mila euro. Secondo l'accusa i due amanti avrebbero adescato Camisa portandolo all'interno di un casolare abbandonato ed è lì che l'uomo è stato ucciso con ventisei coltellate. 

Alla base dell’omicidio richieste estorsive e induzione alla prostituzione da parte di Camisa nei confronti della Gabriella Leone obbligata dall'uomo a prostituirsi. Tartaglia, parcheggiatore abusivo di Lecce, si sarebbe innamorato della donna, ma Camisa, nonostante i due avessero intrapreso una relazione, continuava non volersi rassegnare e a minacciare Gabriella Leone.







La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner