Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 23:50

Processo Scazzi: prende il via la requisitoria

Processo Scazzi: prende il via la requisitoria

Taranto - Dopo ben trentasette udienze tenute in dodici mesi, prende il via oggi, l'intervento del Pm Mariano Buccoliero sul processo Scazzi, che in apertura ha dichiarato: "Questo è il processo per il massacro di una bambina di 15 anni, non alle lacrime di Sabrina e Michele o al silenzio di Cosima".

La requisitoria del Pubblico Ministero che dovrebbe concludersi domani pomeriggio decreterà se i nove imputati coinvolti nel processo dovranno essere assolti o meno. 

Ad essere giudicati dalla Corte d’Assise, con l’accusa di concorso in omicidio volontario aggravato e sequestro di persona ci sono Sabrina Misseri, cugina di Sarah, e sua madre Cosima Serrano, 57 anni. Le due donne rispondono anche della soppressione del cadavere della giovane in concorso con Michele Misseri, con Cosimo Cosma, nipote di Michele, e con Carmine Misseri, fratello di Michele.

Sabrina assieme al padre ed alla madre, dovrà rispondere anche del furto del cellulare di Sarah, fatto che ha ostacolato le indagini: lo zio Michele invece è imputato per l’incendio dei vestiti e dello zainetto della vittima. 

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner