Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 14:45

Omicidio Nacci: condannato a 6 anni Fiorello Rapanà

Omicidio Nacci: condannato a 6 anni Fiorello Rapanà

Lecce - E' stato condannato a sei anni in continuazione con un altro processo Fiorello Rapanà, assistito dall'avvocato Giovanni Pezzuto. E' stato invece assolto Massimiliano Pagliara. I due imputati sono finiti a giudizio con rito abbreviato dinanzi al gup Givanni Gallo per l'omicidio di Giuseppe Nacci del 2 gennaio del 1993. Nacci fu assassinato a causa di alcuni contrasti con il clan De Tommasi per la gestione delle attività illecite.

Le indagini sull'omicidio di Nacci rientrano nell'inchiesta "Maciste 2", condotta dai carabinieri del Ros e dalla polizia di Lecce L'operazione, nel settembre del 2009, portò all'esecuzione di 38 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Lecce, per alcuni omicidi o tentati omicidi aggravati dalle modalità mafiose.

Nel 2002 ci fu l'avvio delle indagini che grazie alle testimonianza di alcuni collaboratori di giustizia, portò alla luce i nomi degli autori e dei mandanti di 18 omicidi e 10 tentati omicidi per il controllo del territorio negli anni tra il 1987 al 2002.


La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner