Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 23:55

Arrestata dalle volanti mentre spacciava

Arrestata dalle volanti mentre spacciava

Lecce - Nella serata di ieri,  il personale dell’Ufficio Volanti, durante un normale servizio di prevenzione e controllo del territorio, nel perlustrare la zona di via Adriatica, giunto all’altezza dell’intersezione della suddetta via con la via Passaby, notava tre giovani che si scambiavano un grosso sacco nero fermi nei pressi di due autovetture, una Smart ed una Fiat Panda a bordo della quale vi era una quarta persona.

Appena le due auto accennavano a ripartire dopo lo scambio, venivano fermate da una volante della Polizia. I tre soggetti a bordo della Smart si dividevano e, mentre i primi due rimanevano fermi vicino all’auto, il terzo, che aveva ricevuto il sacco nero, nonostante il reiterato invito a fermarsi intimatogli dagli operatori al fine di procedere al controllo, saliva precipitosamente nella Fiat Panda e, insieme al conducente che lo attendeva in auto, si allontanava in direzione di Via Cuoco.

In considerazione dell’evolversi della situazione, non potendo procedere al controllo di tutte le persone, e intuendo che il sacco nero poteva contenere qualcosa di illecito, gli agenti decidevano di annotare la targa della Smart e di inseguire la Fiat Panda.

Nonostante l’accensione dei segnali luminosi e acustici di emergenza la Fiat Panda dopo aver percorso tutta via Passaby, inseguita a breve distanza dalla Volante, svoltava in via V. Cuoco e dopo alcune centinaia di metri, giunti nei pressi dell’intersezione tra via Cuoco e via Adriatica,l’auto veniva bloccata.

La conducente,  Maura Buccoliero, nata a Mesagne il 21.02.1991, veniva fermata sul posto, mentre il passeggero si dava alla fuga a piedi con al seguito il sacco nero in direzione di via Adriatica inseguito dal capoequipaggio che riusciva a recuperare il sacco nero, abbandonato durante la fuga.

Le persone fuggite al controllo venivano ricercate da altre volanti sopraggiunte in ausilio successivamente, senza tuttavia, essere rintracciate.

Nell’immediatezza dei fatti la persona fermata, in una crisi di pianto, riferiva che il giovane che era a bordo dell’auto con lei e datosi alla fuga era il cugino.

All’interno del sacco in plastica di colore nero, utilizzato di solito per i rifiuti, venivano trovate 5 confezioni di cellophane trasparente con all’interno della sostanza stupefacente presumibilmente Marijuana del peso lordo totale di grammi 5280.

Al termine degli accertamenti, la donna veniva posta agli arresti domiciliari per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso.

La perquisizione veniva estesa anche al veicolo all’interno del quale veniva rinvenuto diverso materiale ritenuto utile per il prosieguo delle indagini, a riscontro di quanto asserito nell’immediatezza dei fatti dalla persona arrestata. In particolare:

2 Jeans da uomo di colore celeste, uno di marca RIVER Soul taglia 52 e l’altro di marca FOBO di taglia 52, cappellino da uomo di velluto nero di fabbricazione cinese, un giubbotto da uomo di colore nero di marca WOOLRICH.

apparecchio satellitare per la navigazione terrestre di marca “TOM-TOM” .

2 rotoli di nastro adesivo di colore grigio di marca ADW della misura 25x50.

Foglio di dimensioni A4 malridotto ma leggibile della compagnia assicurativa SAI, riportante i dati relativi ad un sinistro stradale in cui si legge chiaramente,il nome e l’indirizzo del cugino dell’arrestata.

Chiave di accensione relative a motociclo e/o ciclomotore di marca Yamaha di colore nero riportanti la scritta Yamaha, inoltre, chiave con punta tonda solitamente utilizzata per la messa in sicurezza di ciclomotori con ferma disco o catena.

Da accertamenti successivi, la SMART risultava essere intestata ad un leccese che veniva ricercato nel luogo di residenza senza tuttavia venire rintracciato.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner