Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 17:11

Farmacie sul piede di guerra. I medici rispondono alle accuse

Farmacie sul piede di guerra. I medici rispondono alle accuse

Lecce - “Qualcuno ci spiegasse perchè queste multe le stanno elevando soltanto alle farmacie di questa provincia”. Non si è fatta attendere la risposta di Federfarma dopo i controlli a tappeto, messi in atto dagli uomini della Guardia di Finanza in questi giorni sui farmaci salva-vita, e che ha già avviato un ricorso collettivo da presentare all’Ufficio Contenzioso della Regione Puglia, dopo le decine di multe, inflitte in questi giorni a numerosi farmacisti di Lecce e provincia.

Le verifiche relative all'anno 2008, hanno preso il via già dal mese di ottobre, in seguito all’acquisizione, di alcune copie delle ricette. Le irregolarità riscontrate, riguardano sia l’erogazione che il rimborso dei medicinali di fascia A, inseriti in un elenco oggetto di accordo tra Ares (l’Agenzia Regionale per la Sanità) e Federfarma, poichè molto costosi.
Nella nostraregione infatti, sin dal 2006, è previsto che i farmaci PHT siano acquistati direttamente da un unico centro di spesa, la ASL Ba/4, che, in quanto ente pubblico, gode di uno pari almeno alla metà del prezzo di mercato.

La distribuzione di questi medicinali, inoltre, avviene solo attraverso esercizi convenzionati, in quanto il il farmacista è tenuto per legge ad erogare il farmaco salvavita disponibile nel prontuario ASL, ricavando 7,50 € per ogni confezione venduta.
Quando invece il medicinale non è disponibile, la farmacia dovrà procurarselo allegando però il documento giustificativo di irreperibilità, che consente di ottenere un rimborso pieno. Ed è proprio su questo passaggio che si sarebbero registrate non poche irregolarità. Perchè in alcuni casi, è stato ampiamente dimostrato che in quei giorni i farmaci PHT erano disponibili nei centri di distribuzione, .ma nessuno le avrebbe richieste

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner