Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 08:11

Respinge le accuse, resta in carcere Primula Rossa

Respinge le accuse, resta in carcere Primula Rossa

Lecce - Resta ancora in carcere Primula Rossa, il cinese 43enne, dagli agenti della polizia di Taranto, mentre si trovava in un appartamento a Lecce. A deciderlo, il Giudice delle Indagini Preliminari Antonia Martalò, dopo l’interrogatorio di convalida che si è svolto questa mattina.

L'uomo ha respinto tutti i reati che gli sono stati contestati.

Secondo gli inquirenti, Primula Rossa, nel mese di gennaio, avrebbe sequestrato in una casa a luci rosse situata nel centro della città, due donne di nazionalità cinese sorprese a prostituirsi. Il sospetto è che il 43enne, sia a capo di un'organizzazione che gestisce un giro di squillo orientali.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner