Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 11:40

Il comune di Frigole a due mesi dalla chiusura delle Poste

Il comune di Frigole a due mesi dalla chiusura delle Poste

Lecce - Poste Italiane con atto unilaterale ha deciso di sopprimere l’ufficio postale di Frigole.

Tale chiusura sta provocando un danno enorme a tutta la cittadinanza, con riduzione del servizio al cittadino e conseguente incidenza negativa sulla qualità della vita della popolazione residente, soprattutto le fasce più deboli ed indifese.

In particolare, anziani e diversamente abili, sono fortemente penalizzati anche dalla carenza di collegamenti con la città di Lecce.

La scellerata decisione di chiudere un ufficio postale che da molti anni rappresentava un punto di riferimento non solo economico ma anche sociale, sembra dettata più che da una effettiva esigenza di eliminazione degli sprechi e di razionalizzazione dei costi, da una pura logica mercantile e di mero calcolo economico che ha come conseguenza la cancellazione di un diritto del cittadino-consumatore.

Si tenga conto che a Frigole non vi è alcuna filiale di istituti di credito e l’ufficio postale, quindi, serviva anche a sopperire tale mancanza offrendo sevizi quali il deposito, i pagamenti, i prestiti, che, con la chiusura dell’ufficio, non possono essere erogati.

Il disagio arrecato da tale chiusura sta alimentando una protesta spontanea che si è già concretizzata in una raccolta di migliaia di firme, attestanti lo stato di malessere della popolazione, che con il procrastinarsi della attuale situazione potrebbe intraprendere forme di protesta incontrollabili.

Sono queste le ragioni che inducono a chiedere agli organi competenti di valutare se la chiusura dell’ufficio postale di Frigole possa integrare un comportamento penalmente rilevante in ordine all’interruzione di pubblico servizio e/o di pubblica utilità.

L'incontro è avvenuto tra Pinuccio Rizzo ed Alessio Poso ed i rappresentanti del Comitato di Frigole con Teresa Bellanova e Antonio Rotundo per valutare la situazione di forte criticità a circa due mesi dalla chiusura dell’ufficio postale.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner