Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 23:49

Morì dopo una frattura al braccio. Assolti i medici

Morì dopo una frattura al braccio. Assolti i medici

Lecce - Non si trattò di negligenza. A causare la morte di una donna di 81 anni, Antonia Perrone, deceduta nel febbraio scorso, non sarebbero stati i medici che la tenevano in cura. A stabilirlo il medico legale Roberto Vaglio, nominato consulente dal gip il quale aveva conferito al medico, in sede di incidente probatorio, l'incarico di eseguire accertamenti sulle cause che avevano provocato il decesso donna.
A capo delle indagini invece il sostituto procuratore della Repubblica Emilio Arnesano, che ha aperto un fascicolo dopo la denuncia sporta dai familiari dell'anziana donna.

Nel mirino degli inquirentui Sette i medici, in servizio presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce ed il "San Giuseppe Sambiasi" di Nardò.

I fatti risalgono al mese di giugno 2010, quando la donna fu ricoverata nel nosocomio di Lecce per la frattura di un polso. Dopo pochi giorni la pazienteaccusò un arresto cardio circolatorio. Nei mesi successivi poi fu ricoverata prima presso il reparto di geriatria del "Sambiasi" di Nardò, e poi in una struttura privata a Copertino. Col tempo, le sue condizioni si sono aggravate fino ad arrivare al decesso.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner