Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 23:28

Caso Riva: legali pronti ad opporsi all'estradizione

Caso Riva: legali pronti ad opporsi all'estradizione

Taranto - Ha ottenuto la libertà vigilata Fabio Riva, destinatario di un mandato d'arresto europeo e ricercato dal 26 novembre scorso.

A dichiararlo è lo stesso vicepresidente del gruppo "Riva Fire", accusato per associazione a delinquere e disastro ambientale nell'ambito dell'inchiesta "Ambiente svenduto", all'uscita dallo studio legale Blc Burton Copeland al quale si era rivolto due mesi fa. Ieri mattina inoltre Riva si è presentato presso gli uffici di Scotland Yard ed è stato accompagnato dal giudice, che ha fissato una cauzione per la sua libertà vigilata. Sarà quindi libero di circolare per tutto il territorio londinese senza però disporre del passaporto.

Riva nei mesi scorsi si era sottratto all’arresto, inviando una lettera proprio dallo studio legale Blc, dichiarandosi però a disposizione delle autorità inglesi.

Intanto già da oggi dovrebbe essere fissata l’udienza per l’estradizione, il cui iter dovrebbe avere una durata di circa 40 giorni. I legali di Riva però hanno richiesto che "possa rimanere in libertà vigilata a Londra e che non venga concessa nessuna estradizione".

Nella giornata di ieri il GIP di Taranto Patrizia Todisco ha sospeso il giudizio in merito all’istanza di dissequestro presentata dagli avvocati dell’azienda, rinviando alla Corte Costituzionale la legge 231 Salva Ilva, che autorizza lo sblocco dei prodotti e la prosecuzione dell’attività della fabbrica.

Sempre nella giornata di ieri poi, la moglie e i figli di un ex operaio dell’Ilva, morto il 21 agosto 2010 all’età di 73 anni per leucemia mieloide, hanno presentato un esposto alla Procura di Taranto contro i vertici dell’azienda, ipotizzando il reato di omicidio colposo.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner