Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 20:33

Ilva chiusa o aperta? L'ardua sentenza spetta ai cittadini

Ilva chiusa o aperta? L'ardua sentenza spetta ai cittadini

Taranto - Si terrà il prossimo 14 aprile, il referendum sull'Ilva di Taranto data in cui i cittadini saranno chiamati alle urne per decidere se la fabbrica dovrà essere chiusa o meno.

Così il Sindaco di Taranto Ezio Stefàno, ottenuto il parere del Comitato dei Garanti, ha indetto un referendum consultivo riguardo la chiusura totale o parziale degli impianti. 

Due i quesiti sui quali dovranno espimersi i tarantini, il primo, riguarda la chiusura delle fabbrica ed il secondo invece il fermo della sola area a caldo. Nella bozza originale era presente anche un terzo quesito inerente la richiesta di risarcimento danni all’Ilva che però non è stato ammesso, in quanto il Comune di Taranto ha già promosso l’azione di risarcimento nei confronti dei responsabili dello stabilimento per inquinamento ambientale. 


Di seguito il testo delle domande:
1) "Volete voi cittadini di Taranto, al fine di tutelare la vostra salute nonchè la salute dei lavoratori contro l’inquinamento, proporre la chiusura dell’Ilva?".

2) "Volete voi cittadini di Taranto, al fine di tutelare la vostra salute e quella dei lavoratori, proporre la chiusura dell’area a caldo dell’Ilva, maggiore fonte di inquinamento, con conseguente smantellamento dei parchi minerali?".


Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
francy88 - 21/01/2013
ma è pura follia..il sindaco sa leggere i decreti???e quest'uomo dovrebbe tutelare i cittadini di taranto???e come??mettendoli gli uni contro gli altri??forse farebbe più bella figura a dimettersi...il risanamento è obbligatorio..è sacrosanto..forse non è informato su bagnoli..è molto peggio chiuderla , che bonificarla..se fosse competente, lo spiegherebbe anche ai suoi amici dei tamburi..e a quelli che l'hanno votato...povera taranto!!!


Banner
Banner
Banner