Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 09:23

Circolo Arci: "Noi andiamo avanti"

Circolo Arci: "Noi andiamo avanti"

Arnesano - Riaprirà i battenti a partire dal prossimo sabato il circolo Arci Guernica di Arnesano, finito nella notte tra il 15 ed il 16 gennaio nel mirino dei malviventi. Dopo le minacce con pistola puntata alla testa di uno dei soci  per ottenere il "pizzo", si è così passati ai fatti, e nel corso della scorsa notte è stato messo a segno un vero e proprio atto intimidatorio nei confronti dei gestori della struttura. Bar e bagni completamente distrutti, perte dell'attrezzatura audio del valore di circa 30mila euro rubata e tutta la struttura messa a soqquadro.

Pare inoltre che i malviventi siano entrati all'interno del locale senza lasciare segni di scasso sulla porta dell’ingresso principale e che poi siano scappati via dal retro del circolo, dove presumibilmente ad attenderli c'era un complice.

Secco il commento dei mebri dell'arci che dopo l'accaduto hanno dichiarato. "Noi andiamo avanti". "Un'azione gravissima perpetrata - continuano - contro uno dei circoli più vivi della Puglia e che, comunque, non scalfirà l'attività culturale che da sempre lo contraddistingue. I danni provocati e probabilmente premeditati sono di decine di migliaia di euro. Ma se l'intento è quello di zittire il Guernica la risposta di tutta l'Arci sarà tanto più forte. Il Guernica non si ferma e non chiude. Anzi, lavorerà ancora più decisamente per la costruzione di un'alternativa sociale che, nel pieno dei valori dell'Arci, faccia della cultura, in qualsiasi sua forma, l'elemento imprescindibile di emancipazione".

Sdegno per l'accaduto e solidarietà anche da parte del mondo della politica. Intanto l'Arci Puglia, con il presidente Alessandro Cobianchi ed il presidente del Comitato territoriale Arci Lecce, Anna Caputo, ha diramato una nota all'interno della quale is'invita "quanti lo vorranno a sostenere le attività del circolo, attraverso una raccolta fondi straordinaria cui è possibile partecipare con donazioni sul conto corrente dell'Arci Comitato territoriale di Lecce

codice IBAN per le donazioni IT76N0335901001600000007591 Banca Prossima causale pro Arci Guernica.


La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner