Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 15:15

Agguato nell'area di servizio, arrestato Ciro Vacca

Agguato nell'area di servizio, arrestato Ciro Vacca

Cavallino - Svolta nelle indagini sull’agguato di sabato sera alla periferia di Cavallino nei pressi dell'area di servizio Tamoil durante il quale è stato ferito all'addome Gioele Greco. La svolta è arrivata la scorsa notte, con l’arresto del presunto autore del tentato omicidio.

Alle prime luci dell'alba, i carabinieri del nucleo investigativo leccese, hanno arrestato il presunto colpevole, si tratta di Ciro Vacca, pluripregiudicato 58enne di Cavallino. I militari dell'Arma, lo hanno trovato nascosto nella sua villa di Cavallino, nascosto in un'intercapedine, costruita dietro una finta parete, alla fine di un corridoio e coperta da un grande specchio. 

Vacca aveva anche una pistola calibro 9, illegalmente importata in Italia, con il colpo in canna e ben 42 proiettili. Su disposizione del Pm di turno il 58enne è stato accompagnato presso il carcere Borgo San Nicola. AQncora mistero sul movente dell'attentato, anche se alcune ipotesi sono già al vaglio degli inquirenti.

Inoltre, non è escluso che sabato sera Vacca fosse insieme ad un complice. 


Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner