Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 20:02

24enne morì in un gioco erotico, condannato a 4 anni e otto mesi Soter Mulè

24enne morì in un gioco erotico, condannato a 4 anni e otto mesi Soter Mulè

Guagnano - E' stato condannato a quattro anni e otto mesi in primo grado, Soter Mulè, l'ingegnere romano, 45enne, accusato di aver provocato la morte della giovane Paola Caputo 23enne di Villa Baldassarri, frazione di Guagnano, iscritta all'università "La Sapienza" di Roma.

La giovane perse la vita, nella notte fra il 9 e il 10 settembre del 2011, durante un gioco erotico finito in tragedia, all'interno di un garage in via di Settebagni, quartiere Bufalotta. Ad emettere la sentenza il gup di Roma Giacomo Ebner al termine del procedimento, con rito abbreviato.

L'accusa iniziale, di omicidio preterintenzionale, è stata derubricata in omicidio colposo, con l'aggravante della previsione dell'evento, aggravante per la quale l'avvocato difensore della famiglia Caputo aveva chiesto un risacimento pari ad un milione di euro pro capite. L'uomo è anche accusato di lesioni colpose gravi. Durante la stessa notte un'altra ragazza, di 24 anni, entrò in coma, proprio mentre stava praticando il gioco erotico shibari, una forma di bondage, dove le due ragazze erano legate a mo' di bilancia facendo da contrappeso l'una con l'altra.

Stando alla ricostruzione degli inquirenti, Mulè, avrebbe legando le due ragazze con una corda mettendo così in atto questa pratica sessuale giapponese definita estrema. Ad essere legato con la corda infatti, fu anche il collo delle ragazze.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner