Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 01:32

Condannato a due anni Roberto Baldassarre

Condannato a due anni Roberto Baldassarre

Lecce - E' stato condannato a due anni di reclusione l'ex Assessore Roberto Baldassare.

Secondo l'accusa, serabbe responsabile della sparizione di ben 350mila euro affidatigli da un dirigente bancario, ed usati da Baldassarre per alcuni investimenti finanziari internazionali.

la decisione è arrivata nella serata di ieri, dal Giudice della prima sezione penale del tribunale di Lecce. Inizialemte il Pm aveva richiesto una condanna pari ad un anno per appropriazione indebita.

Secondo il racconto dell'accusa, Baldasserre, ex Assessore al bilancio ed alla programmazione econominca nel comune di Cavallino, nel 2003 investì in un obligazione della Banca do Brasil, un presitito di 350 mila euro, contratto dall'amico Cesare Calamo.

Nel corso del processo, il Giudice ha annulato però il risarcimenti di 360mila euro (piu interessi) alla vittima.

Baldassare, inoltre, è stato sollevato dall'accusa di essere il mandante di alcuni attentati ai danni di amministatori ed imprenditori, coinvolti nella realizzazione del parco commerciale di Cavallino.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner