Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 14:36

Detenuto somalo s'impicca nel carcere di Borgo San Nicola

Detenuto somalo s'impicca nel carcere di Borgo San Nicola

Lecce - Si chiamava Mohamed Abdi, il detenuto somalo di 38 anni, morto suicida ieri pomeriggio nella casa circondariale di Borgo San Nicola. L'uomo era in carcere più o meno da un anno, a causa di alcuni reati commessi contro il patrimonio. Il suicidio, è avvenuto intorno alle ore 18 di ieri, Il somalo si è impiccato all'interno della sua cella. 

Dopo il ritrovamento da parte degli agenti, il corpo dell'uomo, è stato trasportato presso il Vito Fazzi di Lecce dov'è a disposizione dell'autorità giudiziaria, inoltre nelle scorse ore è stato informato dell'accaduto anche il consolato somalo.

Dura la replica del vicesegretario nazionale dell'Osapp Domenico Mastrulli che in una nota ha dichiarato: 

"Anche se immediati, i soccorsi dei pochi agenti lasciati nella programmazione dei servizio nella serata festiva di ieri, non sono serviti. L'Osapp condivide la recente presa di posizione esternata dall'arcivescovo di Lecce, monsignor Domenico D'Ambrosio, che nell'omelia di Natale ha parlato del sovraffollamento delle carceri pugliesi, esternando concreta preoccupazione per le pessime condizioni degli istituti di pena e della vita interna.vCarenza di uomini e donne nelle carceri. La conta sfiora e supera di giorno in giorno quota mille e 400, a Bari quota 650 e a Taranto, tra 650 e i 700 detenuti. Qui, accadono sempre fatti incresciosi che certamente gettano amarezza e sgomento su chi esternamente apprende le notizie dal calvario del penitenziario. L'Osapp rilancia la carenza di uomini e donne nell'organico nei reparti detentivi delle carceri e dei nuclei traduzioni e piantonamenti che operano sotto scorta nell'accompagnamento dei detenuti nelle aule di giustizia, per il trasferimento di sede e per urgenti ricoveri esterni.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner