Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 13:49

"Speciale 2012": Attentato scuola "Morvillo-Falcone"

"Speciale 2012": Attentato scuola "Morvillo-Falcone"

Brindisi - Era una mattina di maggio come tante, quella in cui esplose un ordigno piazzato fuori l'istituto professionale di Stato per i Servizi Sociali Francesca Laura Morvillo Falcone di Brindisi.

Tragico il bilancio dell'attentato, una ragazzina di sedici anni, Melissa Bassi, fu dilaniata dallo scoppio, e altri sei compagni di scuola rimasero gravemente feriti.

Per realizzare l'attentato, furono usate tre bombole, attivate con un timer. L'esplosione sarebbe avvenuta intorno alle 7,45 in via Galanti, a pochi passi dal tribunale.

Le tre bombole di gas, occultate all'interno di un contenitore per i rifiuti piazzato vicino ad un cancello secondario della scuola, hanno travolto le studentesse a pochi metri dall'uscita dall'autobus.

A pochi giorni da quell'attentato, gli investigatori riuscirono a risalire al bombarolo, a pianificarlo nel corso dei mesi e nei minimi dettagli, non era stata la criminalità organizzata, come ipotizzato in un primo momento, ma un imprenditore di carburante agricolo, il reo confesso Giovanni Vantaggiato, attualmente in carcere ed in attesa di condanna.

L'esplosione colpi l'istituto intestato alla moglie di Giovanni Falcone, a pochi giorni dal ventesimo anniversario della strage di Capaci, e nel giorno dell'arrivo a Brindisi della Carovana antimafia.

                                                                                                                         La redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner