Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 22:09

Allarme povertà, a rischio il Mezzogiorno

Allarme povertà, a rischio il Mezzogiorno

Italia - Secondo l'ultima indagine condotta dll'Istat, circa un quarto degli italiani sarebbe a rischio povertà.


I dati in questione fanno riferimento all'anno 2011 e registrano che più del 28% delle famiglie residenti in Italia sarebbe a rischio povertà o esclusione sociale.


Il risultato sarebbe scaturito dalla combinazione del rischio di povertà sulla base dei redditi dell'anno 2010, dalla deprivazione materiale e dalla scarsità di lavoro.

Rispetto all'anno 2010, l'indicatore sarebbe aumentato di 2,6 punti.

I valori più elevati si registrano nel meridione dove a rischio sarebbero le famiglie monoreddito, o quelle con più di tre figli.

A rischio anche le famiglie impossibilitate e concedersi almeno una settimana di vacanza nel corso dell'anno o quelle che non sono in grado di sostenere spese non contemplate del valore di almeno 800 euro. Così quasi il 20% delle famiglie del mezzogiorno risulta gravemente deprivato. Sempre secondo l'istat nel sud e nelle isole la metà delle famiglie percepisce meno di 20mila euro di stipendio l'anno.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner