Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 03:28

Crisi: l'’Istat conferma le difficoltà dell’'agricoltura

Crisi: l'’Istat conferma le difficoltà dell’'agricoltura

Italia - Il presidente della Cia Giuseppe Politi ha asserito in merito agli ultimi dati Istat: "I dati del Pil e i conti economici nazionali mettono in mostra una situazione critica anche per il mondo agricolo. Gli imprenditori agricoli, come le famiglie italiane, perdono il loro potere d’acquisto e riducono gli investimenti".

“I conti economici nazionali dell'’Istat confermano le difficoltà dell’'agricoltura italiana. Il valore aggiunto nel 2011 è sceso dello 0,4 per cento e la crescita tendenziale dello 0,9 per cento del secondo trimestre del 2012 non deve illudere più di tanto, visto che il calo congiunturale è stato dell’1,9 per cento.

"Il settore, purtroppo, paga in maniera pesante gli alti costi produttivi e contributivi, l’'opprimente burocrazia e i prezzi all’origine che continuano a calare e in molti casi non sono per nulla remunerativi. Fattori negativi che, di fatto, hanno bloccato una ripresa che aveva cominciato a intravedersi nei primi tre mesi dell’'anno, con una crescita del 4,9 per cento, risultando, rispetto ad industria e servizi, l'’unico comparto produttivo a crescere", ha affermato Politi.

Per quanto riguarda la critica situazione del settore agricolo, la Cia rinnova le sollecitazioni al governo "perché guardi con maggiore attenzione verso gli agricoltori italiani, sempre più nella morsa dei costi. Per comprendere la delicatezza del momento, è sufficiente vedere gli effetti che ha il ‘caro-gasolio’ per le aziende, sulle quali ora si è anche abbattuto l'’ulteriore e gravoso onere dell’'Imu sui fabbricati rurali e sui terreni agricoli”.
“Davanti ad uno scenario così complesso, appare sempre più indispensabile l’'adozione di politiche tese a valorizzare e sviluppare l’'attività imprenditoriale agricola. Oltre alle misure urgenti per alleggerire il carico dei costi sostenuti dalle imprese, rinnoviamo al governo l'’appello per una nuova politica agraria nazionale, soprattutto in vista della riforma Pac post 2013"”.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner