Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 13:18

Dona le proprie cellule staminali per salvare un bambino turco

Dona le proprie cellule staminali per salvare un bambino turco

Gallipoli - Un nobile gesto va celebrato e diffuso alla comunità: una manifestazione domani pomeriggio, a partire dalle ore 17.00, presso l'aula consiliare di Palazzo Balsamo a Gallipoli, renderà noto il gesto di solidarietà e altruismo di Maria Coluccia, giovane di Gallipoli.

La ragazza, con la sua generosità, ha salvato la vita ad un bambino turco donandogli le proprie cellule staminali emopoietiche
In Puglia i donatori potenziali sono oltre 15mila, ma i reali donatori di midollo osseo e cellule staminali emopoietiuche sono appena 68.

Probabilmente rendere pubblico questo gesto di solidarietà ma, soprattutto, di civiltà, servirà non poco a sensibilizzare l'opinione pubblica.

A rimarcare l'importante donazione di Maria Coluccia, saranno il primo cittadino Francesco Errico, assieme all'Amministrazione Comunale, e il dottor Roberto Masciopinto, presidente regionale dell'Admo, associazione donatori di midollo osseo.

"Donare il midollo osseo", spiegano dall’Admo regionale, "è estremamente difficile a causa della poca compatibilità tra donatori e pazienti, ma quando accade, ciò equivale a salvare una vita, molto spesso di bambini che hanno sviluppato una leucemia o una neoplasia del sangue".

"Per Gallipoli", ha commentato Francesco Errico, "si tratta di una giornata importante, che segna il giusto riconoscimento di un gesto alto e nobile di una nostra concittadina. Un gesto che rappresenta al meglio la proverbiale generosità e l’altruismo innato del popolo gallipolino".

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner