Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 22:18

Dieta Dukan: il celebre medico radiato dall'albo

Dieta Dukan: il celebre medico radiato dall'albo

Italia - Pierre Dukan, il padre della celebre "dieta dei miracoli", famosa per aver portato Kate Middleton all'altare in uno stato di grazia, è stato radiato dall'albo dei medici.

Dopo aver fatto parlare così tanto di sè e della sua dieta è stato messo sotto i riflettori di mezzo mondo, conquistando molti "fedeli" ma altrettante critiche.

La Dieta Dukan non impone limiti quantitativi di cibo ma solo qualitativi, eliminando grassi e carboidrati. Tendenzialmente iperproteica, la dieta Dukan prevede l'assunzione quasi esclusiva di carne, pesce, uova e latticini, eliminando però, per i primi giorni, carboidrati e fibre.

E' chiaro che non essendo una dieta bilanciata ed equilibrata non va protratta per lunghi periodi perché nel tempo può causare gravi danni al fegato e ai reni oltre al fatto che porta un rallentamento del metabolismo basale.

Ecco perché il famoso medico è stato radiato: "accusato di aver violato il codice deontologico, spinto da un'avidità smodata che lo avrebbe condotto a rendere dichiarazioni pubbliche giudicate imprudenti, a promuovere la propria immagine come un marchio e ad aver esercitato la professione medica come se si trattasse di un mestiere".

Ma ormai i suoi libri si trovano ovunque, e sul sito internet aumentano le iscrizioni di giorno in giorno. Un dieta, quella elaborata da Dukan, seguita da migliaia di persone in tutto il mondo. Purtroppo però, tanto si è detto sulle controindicazioni di questa dieta, ma star e gente comune continua a seguirla.

Come ogni dieta infatti non è adatta a tutti: chi soffre, ad esempio, di patologie renali non deve affrontarla perchè essendo iperproteica per tempi abbastanza lunghi potrebbe mettere sotto sforzo i reni e, nei casi peggiori, creare danni importanti.

Se fatta autonomamente potrebbe creare carenze nutrizionali e soprattutto se non si associa della costante attività fisica, prima o poi tutto si recupera.

Quindi è sempre buona cosa nella vita applicare un pò di buon senso. Va bene cercare di perdere peso, ma queste diete che promettono grandi risultati in breve tempo vanno concepite come start up: una fase iniziale per acquistare motivazione, per poi incentrarsi a seguire una sana e corretta dieta alimentare giornaliera.

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner