Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 09:20

Fornero- Patroni Griffi, tregua sui licenziamenti statali

Fornero- Patroni Griffi, tregua sui licenziamenti statali

Italia - Il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, dopo che il ministro della Pubblica amministrazione Filippo Patroni Griffi ha chiarito che nella delega del pubblico impiego non sono previsti i licenziamenti, ha dichiarato: "Tenuto conto delle specificità del pubblico impiego auspico parità di trattamento tra i lavoratori del settore privato e quelli del settore pubblico". 

Duello sul licenziamero individuale dei dipendenti pubblici, dunque, tra i due esponenti del governo, finito però nella serata di ieri con una nota congiunta. 
Il comunicato ribadisce l'unità d'intenti dell'esecutivo e conferma che il tema del licenziamento dei dipendenti pubblici è sul tavolo e sarà presto esaminato dal Consiglio dei ministri.

"Il primo obiettivo della delega che presto sarà discussa dal Consiglio dei ministri"; hanno scirtto i ministri della Funzione Pubblica e del Lavoro nella nota, "è migliorare la Pubblica Amministrazione. Il secondo è renderla più efficiente. Il terzo è aumentare la sua produttività. Il quarto è fare in modo che sia più trasparente". 

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner