Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 11:28

Cognomi imbarazzanti: presto la soluzione al problema

Cognomi imbarazzanti: presto la soluzione al problema

Italia - Dal 9 luglio è più facile cambiare cognome o aggiungerne un altro, basta semplicemente il decreto del prefetto. Anche l'immigrato divenuto cittadino italiano potrà avere un doppio cognome, mantenendo il nome con cui è conosciuto nel proprio paese d'origine.

Stop ai cognomi imbarazzanti tipo Chiappa, Culello, Porcaro, Puzzettolina, ecc… Per chi è stato costretto a portare un cognome strano, non potendo sfuggire da ogni sorta di imbarazzo e vergogna, potrà presto "adottare" uno più portabile.

Dal 9 luglio basterà una domanda circostanziata, spiegando i motivi della volontà di cambiare, indirizzata al prefetto che potrà rispondere con il decreto di concessione.

In pratica si potrà: chiedere di unire al cognome del padre quello della madre, oppure aggiungere il cognome del marito ai propri figli da parte della donna che, rimasta vedova o divorziata, si è risposata. 

Inoltre, potrà fare istanza anche chi e’ divenuto cittadino italiano e vuole pero’ che venga mantenuto il nome con cui e’ conosciuto al di fuori. Infatti, entrerà in vigore il Dpr 54/12 che semplifica la procedura.

Procedure, normativa, modulistica possono essere consultate e scaricate dal sito della prefettura.

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner