Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 21:40

Sanità pugliese: 564 milioni di euro per riqualificare

Sanità pugliese: 564 milioni di euro per riqualificare

Salento - Ammonta a 564 milioni di euro, la somma stanziata dal Ministero della Salute, alla Regione Puglia, per cercare di coprire o quantomeno tamponare l'enorme falla del sistema sanitario pugliese.

La regione, potrà beneficiare della somma, solo dopo aver sottoscritto un accordo di programma da far approvare al ministero, che ad oggi, prevede la costruzione di ben 4 nuovi ospedali.

Dopo i numerosi scarica barile tra ASL e Regione, che hanno tenuto banco negli ultimi mesi, il sistema sanitario pugliese, ormai da tempo sull'orlo del collasso, è pronto ad ospitare quattro nuovi centri, si spera, competitivi e all'avanguardia.

Le strutture saranno collocate a Taranto, dove, nei prossimi anni, sorgerà un ospedale che conterà almeno 500 posti letto.
In provincia di Lecce, invece, i posti letto in più, saranno circa 400.

Grande esclusa dal piano di riqualificazione per il Salento, la città di Brindisi, dove si sarebbe dovuto costruire un nuovo ospedale, progetto, per la realizzazione del quale, all'ultimo minuto, è stata preferita la città di Bari che potrà godere di 300 nuovi posti letto insieme alla provincia di Bat, che di posti letto ne avrà addirittura 400 in più.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
Qui Bari Libera - 10/04/2012
E si, e i milioni dati all'Amico don Verzè sono inclusi ? Mi sa di no !
Sempre più forte l'idea che non gli affiderei nemmeno il mio tosta pane rotto !

Michele Ranieri


Banner
Banner
Banner