Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 10:17

Le Primarie si avvicinano, conosciamo meglio i candidati

Le Primarie si avvicinano, conosciamo meglio i candidati

Lecce - Mancano pochi giorni alle tanto attese primarie del centrodestra. Da lunedì Lecce saprà il nome del candidato che sfiderà Loredana Capone per la carica di primo cittadino (in attesa di sapere se Io Sud e UDC entreranno a far parte delle rispettive coalizioni).
Nel centrodestra, domenica mattina, si apriranno i seggi dell'Hotel Tiziano. Se dovessimo indicare il titolo di un film per presentare tale importante appuntamento la nostra scelta ricadrebbe su un cult degli anni 90: Una poltrona per tre (ovviamente con dovuta modifica sul numero degli aspiranti candidati).
Paolo Perrone, Paolo Pagliaro e Gigi Rizzo si sfideranno all'ultimo voto per rappresentare il centrodestra leccese alle prossime amministrative. La Redazione, con il chiaro obiettivo di rendere un pò più leggera la campagna elettorale, vuole offrirvi un nuovo punto di vista sui candidati: chi erano e cosa facevano i nostri aspiranti rappresentanti qualche anno fa? Ve lo dice FuturaTV.

Paolo Pagliaro Adesso: il suo nome è da anni associato al Gruppo Mixer Media Management, di cui è il fondatore. Telerama è da anni presente nelle nostre case per raccontarci il territorio e le sue sfumature. Da molti viene definito il Berlusconi del Salento per le varie analogie riguardanti le sue capacità imprenditoriali.

Paolo Pagliaro Prima: come si può facilmente osservare dalla foto, gentilmente inviataci dallo stesso protagonista, il "Paolo Pagliaro di prima" ha un tono più scanzonato: posando per la foto in oggetto ha presumibilmente sopportato il pesante fardello di una Radio a cassette, tradendo così la sua innata passione per la musica.

Gigi Rizzo Adesso: Il Presidente della Commissione Bilancio del Comune di Lecce è conosciuto anche come il "Consigliere di tutti" per la sua volontà di ascoltare le problematiche della cittadinanza. La sua discesa in campo ha causato non poche polemiche all'interno del Pdl leccese, che alla fine ha infine riconosciuto la legittimità della sua candidatura.

Gigi Rizzo Prima: in pochi sanno che il Consigliere Comunale ha un passato da cantante. La foto che  lo stesso Rizzo ha inviato alla nostra Redazione certifica la sua esperienza come solista. Sul finire degli anni 70 ha inciso infatti, con lo pseudonimo di Chris Andersen, il Disco "Mon Cheri, My Evelin" dal sound decisamente accattivante. Invitiamo i suoi sostenitori (e i suoi detrattori) ad acquistarne una copia.

Paolo Perrone Adesso: il Sindaco non ha certo bisogno di presentazioni. Ha amministrato Lecce per l'intera durata del suo mandato ed è l'unico primo cittadino uscente del centrodestra che ha accettato la sfida delle primarie. 

Paolo Perrone Prima: Si può facilmente intuire dalla foto che, ahinoi, non disponiamo di una foto adatta allo scopo del primo cittadino (badate bene però che la Redazione l'ha richiesta al diretto interessato). Abbiamo quindi deciso di offrirvi un Paolo Perrone sportivo, dedito a giocare a Tennis nel suo tempo libero. Un pò di sport, si sa, fa bene anche ai Sindaci. Che sia il Tennis il segreto della sua invidiabile forma?
 

La Redazione


Foto relative alla notizia
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
Federico - 23/02/2012
Articolo simpatico e leggero. Non la solita politica. Bravi!


Banner
Banner
Banner