Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 20:14

Buonerba resta in carcere nonostante il malore accusato

Buonerba resta in carcere nonostante il malore accusato

Lecce - Risale solo ad oggi la notizia del malore accusato in carcere da Massimo Buonerba, avvenuto lo scorso 14 febbraio.

Buonerba, ex consulente giuridico dell'ex sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone, ormai noto per l'inchiesta del filobus, dopo il malore avvenuto in carcere è stato d'urgenza trasferito presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, ma è stato poi subito dimesso.

Del malore non sarebbe stato avvisato nessuno, nè la famiglia, nè il suo avvocato Sabrina Conte.

La difesa dell'uomo afferma: “Trattare così una persona è disumano”, infatti appena due settimane fa era stata rigettata dal gip Antonia Martalò la richiesta di scarcerazione di Buonerba.

La scarcerazione era stata richiesta sulla base di una perizia medica effettuata dal cardiologo Giuseppe Ruberti e dallo psichiatra Domenico Suma, per i quali le condizioni di salute di Buonerba non erano compatibli con l'ambiente carcerario.

L'accusa di contro ha richiesto una consulenza cardiologica di parte, per verificare l'effettiva condizione di salute del detenuto.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner