Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 06:40

I fiori più gettonati per San Valentino

I fiori più gettonati per San Valentino

Italia - Ormai San Valentino è alle porte...e nonostante la crisi, gli italiani non perdono l’animo romantico. 

Domani secondo un comunicato della Cia-Confederazione italiana aicoltori, verranno venduti circa 20 milioni di fiori, soprattutto rose, per una spesa totale di quasi 75 milioni di euro.

Ma vinceranno gli esemplari d’importazione: colpa del maltempo che ha danneggiato le produzioni, ma soprattutto dei costi energetici esorbitanti per il riscaldamento delle serre. Che hanno spinto quest’anno molti nostri floricoltori a non coltivare d’inverno.

A causa della crisi economica ma anche del freddo e della neve, quest’anno ci saranno meno uscite al ristorante e più cene casalinghe, meno gioielli e più fiori.

Nelle occasioni festive come San Valentino, aumentano a dismisura le importazioni “selvagge” da Paesi extracomunitari come Thailandia, Colombia, Etiopia, Ecuador e, per le rose, Kenia.

Ma la qualità del prodotto italiano, come rimarrca la Cia, va differenziata e valorizzata rispetto al prodotto importato, che ha prezzi inferiori sia perché gode dell’esenzione parziale o totale dei dazi, sia perché ha un costo della manodopera bassissimo, sia perché non è tenuto agli stessi obblighi sanitari (passaporto verde, gassificazione del prodotto) che hanno invece le merci europee quando vengono esportate oltre i confini comunitari.

Tornando alla spesa floreale di San Valentino, aggiunge la Cia, per l'acquisto ci si rivolgerà principalmente al fioraio sotto casa (75 %), mentre il restante 25 % degli italiani comprerà i fiori ai mercati rionali o ai banchetti allestiti, per l’occasione, da ambulanti.

La spesa media varia dai 3 ai 10 euro. Va molto il fiore reciso (88 %), meno le composizioni (35 %) e i cesti floreali (4 %), anche per colpa delle cifre elevate che in questi casi possono arrivare anche a 50 o 60 euro.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner