Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 15:48

Molestie in facoltà: c'è il "consulente di fiducia"

Molestie in facoltà: c'è il "consulente di fiducia"

Lecce - Da un sondaggio on line realizzato è emerso che il problema delle molestie sessuali alle studentesse in Ateneo c'è, ed è numericamente rilevante. Di conseguenza la figura del "consulente di fiducia" in Ateneo è considerata necessaria per combattere le discriminazioni e le violenze nei luoghi di lavoro.

E' risultato che sui 116 studenti che hanno risposto in maniera anonima alle domande, in 45 ha subito molestie sessuali o morali, mentre 35 conosce studentesse che hanno subito molestie. Gli altri, il 25% dei casi, non conoscono la figura della "consulente di fiducia" ma vorrebbero avere più informazioni e il restante 6% non crede che il problema delle molestie esista in Ateneo.

Sostiene Paola Martino, nominata "consigliera di fiducia" d' Ateneo: "In una prima fase ho lavorato prevalentemente per far conoscere la figura attraverso contatto con docenti, personale tecnico e amministrativo, associazioni studentesche e rappresentanti degli studenti. E' stato distribuito del materiale informativo e proprio in questo periodo è stato presentato al rettore un progetto di sensibilizzazione dal titolo "Fidati di noi".

Ma qual è in pratica il ruolo del consulente di fiducia? Si occupa della tutela civile, penale, e amministrativa, della vittima di molestia. Fornisce consulenza ed assistenza e può anche avvalersi del parere di avvocati per sostenere le vittime di molestie e mobbing. E' suo compito attivare iniziative di formazione e informazione; intervenire assicurando la massima riservatezza nel caso si verifichino comportamenti molesti psicologicamente o sessualmente che ledano la dignità di chi studia e lavora all'interno dell'Università.

I dati di violenze in Ateneo sono rilevanti, ma ancora più preoccupante è che in tanti non hanno ancora denunciato.

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner