Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 05:38

Il formaggio re della tavola batte la pasta

Il formaggio re della tavola batte la pasta

Italia - Secondo uno studio biennale condotto da Astra Ricerche per Assolatte, il latte e i suoi derivati hanno scalzato la pasta dal primo posto sulle tavole degli italiani. I formaggi sono nel menù del 92% della popolazione e il latte in quello dell'85%.
Il primato dei latticini, confermato per l'ottavo anno, vede in aumento i consumatori di burro e di panna, rispetto al 2006.
Se i formaggi vincono soprattutto tra i 25-34enni dei ceti medio-alti, il latte spopola al sud, yogurt e latti fermentati sono preferiti dai 45-54enni delle regioni centrali, di ceto e istruzione medio-alti.

Il burro si consuma più al sud che al nord nella fascia 35-44 anni, tra i diplomati, i lavoratori autonomi, i dirigenti e le casalinghe, mentre la panna è amata dai giovani adulti, soprattutto nel Triveneto.

Il burro ha visto crescere i consumi negli ultimi dieci anni e viene scelto, oltre che per l'indispensabilità in certe preparazioni, anche per il gusto e le molte variante in cui viene proposto.

A favore dei prodotti lattiero-caseari gioca, inoltre, l'immaginario collettivo. La ricerca mostra che la gente associa al latte sensazioni di sana alimentazione (83%), freschezza dissetante (47%) e calma e serenità (39%), quasi uno psicofarmaco naturale di tradizione e di accompagnamento lungo tutte le fasi della vita. Anche lo yogurt ha una connotazione legata alla salute (53%), al dimagrimento (49%) e al relax.
I formaggi, invece, sono associati al gusto (55%), alla sazietà (53%) e al godiemnto (48%).

Giovanno D'Agata, componente del Dipartimento Tematico Nazionale "Tutela del Consumatore" di Italia dei valori e fondatore dello "Sportello dei Diritti", auspica che la presentazione in parlamento del disegno di legge per la riorganizzazione della filiera della produzione del latte, nell'ottica di una maggiore trasparenza, venga difesa dagli attacchi di lobby come quella della grande distribuzione.

Daniela De Angelis


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner