Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 06:23

Lavorare al pc, come evitare problemi di postura

Lavorare al pc, come evitare problemi di postura

Italia - Lavorare al computer non è sempre facile come si può pensare. Sono infatti molti i problemi che derivano dalle ore passate di fronte al pc: problemi alle dita, alle mani, dolori muscolari alle braccia, disturbi circolatori e alle articolazioni.
Questo è quanto ha scoperto uno studio della Regione Nordrhein-Westfalen, Repubblica Federale Tedesca, la quale ha dimostrato che a soffrire di tali disturbi è il 62% di chi lavora in ufficio.
Per prevenire i classici disturbi che derivano da un uso scorretto del Pc e, soprattutto, da una postura inadeguata basta, a volte, seguire semplici consigli.
Ve ne segnaliamo alcuni:
- Molto importante è il supporto che solleva il Pc e che garantisce di trovare l'altezza giusta affinchè gli occhi siano allo stesso livello del bordo superiore dello schermo;
- Una pedana leggermente inclinata può favorire una postura corretta riducendo, così, l'affaticamento e la tensione di gambe, schiena e collo. Tenere sollevati i piedi dal pavimento, infatti, permette di scaricare il peso della colonna vertebrale evitando soprattutto disturbi nella zona lombare e del rachide;
- Un tastiera ergonomica, grazie alla sua curva, può favorire una postura più naturale anche della mano, del polso e dell'avambraccio e consente di scrivere senza abbassare e alzare la testa di continuo;
- Molto utili risultano altresì i poggiapolsi collocabili, appunto, sotto il polso.Si tratta di piccoli cuscinetti realizzati in pula di farro. Sono davvero efficaci per appoggiare bene tutto l’avambraccio sul piano di lavoro e tenere il polso disteso se la tastiera è messa a 10-15 centimetri dal bordo della scrivania;
- Anche la scelta della sedia è fondamentale. La sedia, infatti, deve dare la possibilità di inclinarsi in modo da evitare la tendenza ad "ingobbirsi" nelle ore di lavoro. La sedia deve agevolare la respirazione;
- E' consigliabile l'uso di un cuscino che allievi i problemi di lombalgia, sciatalgia ed ernie al disco.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner