Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 06:48

Blocco dei Tir, il punto a 48 ore dalla fine

Blocco dei Tir, il punto a 48 ore dalla fine

Lecce - A Taranto il prefetto finalmente annuncia il ritorno dei rifornimenti di gasolio e si allenta la morsa del blocco dei Tir. Verrà smantellato il presidio anche davanti alla raffineria Eni di Taranto.

Ma i camionisti dichiarano di essere intenzionati a proseguire la protesta, creando ancora disagi, la benzina è introvabile ovunque e le provviste scarseggiano.

L'atmosfera è sempre più tesa e si teme per l'incolumità dei camionisti che si rifiutano di attraversare il percorso occupato dai manifestanti, inoltre chiedono di essere scortati della polizia.
Molti di essi, hanno paura delle ritorsioni e denunciano i sindacati.

Non sono mancati i casi di minaccia verso i camionisti, ieri per esempio sulla Mottola-Noci un camion articolato che trasportava guarnizioni è stato bloccato da due mottolesi, Filippo e Cataldo Carucci, padre e figlio di 44 e 20 anni che hanno minacciato il camionista, lo hanno malmenato e gli hanno rubato le chiavi fuggendo con il tir, ma i due sono stati bloccati poco dopo dai carabinieri.

Inoltre ieri mattina verso le dieci e mezzo, sulla superstada Brindisi-Lecce, un manifestante, Angelo Torino di 45anni, è stato investito sullo svincolo per Surbo.
L'uomo è stato accompagnato immediatamente dai colleghi all'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce ma fortunatamente le ferite sono lievi e guaribili in cinque giorni.

La polizia Stradale di Maglie sta indagando sulle cause e sulla dinamica dell'incidente.
Non è ancora chiaro infatti come sia possibile che il camion guidato da G.M. di Cellino San Marco, abbia investito uno dei manifestanti, si è infatti ipotizzato che sia stato il manifestante stesso ad avvicinarsi troppo alla corsia riservata ai camion.

Carlo Taurino, presidente regionale di Conftrasporto, dichiara che per il ritorno alla normalità ci vorrà almeno una settimana.

A 48 ore dalla fine dei blocchi, il ministro dei Trasporti Corrdao Passera ha assicurato che il decreto di riparazione dei fondi di 400 milioni di euro, a favore dell'autotrasporto, sarà firmato in tempi brevissimi.


Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner