Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 15:57

Capitan Schettino, su Facebook nasce un gruppo satirico

Capitan Schettino, su Facebook nasce un gruppo satirico

Italia - A poche ore dalla diffusione della famosa telefonata in cui si evince il poco coraggioso gesto del Capitano Schettino di abbandonare la nave, lasciando così i 1000 passeggeri in pericolo di vita, è nato su Facebook un gruppo satirico a lui dedicato.
"Le scuse di Capitan Schettino per non stare sulla nave" prende di mira un personaggio molto discusso e al centro di numerose polemiche, prendendo soprattutto in esame le sue poco credibili motivazioni espresse durante il contatto radio con la Capitaneria di Porto.
Pur essendo stato creato da pochi giorni, il gruppo vanta già più di 18 mila iscritti, segno evidente (come per Michele Misseri) che in Italia la satira rappresenta un elemento importante di riflessione. Anche in questo caso il popolo del web si divide: c'è chi partecipa divertito alle iniziative del gruppo facebook, e c'è chi invece ne prende le distanze. Cosa ne pensano i nostri lettori? 
Aristofane, commediografo greco vissuto nel 390 A.C, aveva un'idea precisa a riguardo: "Ingiuriare i mascalzoni con la Satira è cosa nobile, a ben vedere significa onorare gli onesti".
Fateci sapere il vostro punto di vista. 

Dario Stefanelli


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner