Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 07:25

Luiss: 47 pugliesi tra i laureati con 110 e lode per il Career Day

Luiss: 47 pugliesi tra i laureati con 110 e lode per il Career Day

Lecce - Sono 47 i laureati alla LUISS con 110 e lode provenienti dalla Puglia che, in occasione della 19° edizione del LUISS Career Day in programma per venerdì 8 maggio presso il campus di Viale Romania a Roma, verranno premiati in presenza del Vice Presidente Esecutivo, Luigi Serra e del Rettore dell’Ateneo, Massimo Egidi. Si tratta nello specifico di 7 laureati della provincia di Bari, 1 della provincia Barletta-Andria-Trani, 3 di quella di Brindisi, 13 di quella di Foggia, 13 del leccese e 10 del tarantino. 

L’evento sarà anche un’occasione di orientamento al lavoro con la possibilità per i laureati triennali di tutte le università toscane di entrare in contatto diretto con il mondo LUISS, in una giornata all’insegna della formazione e della preparazione del proprio curriculum professionale. Il campus si trasformerà infatti per un giorno in un percorso formativo unico, dove studenti e neo laureati potranno confrontarsi con responsabili delle risorse umane e manager e ricevere informazioni e suggerimenti per costruire attraverso il percorso di studi un curriculum professionale efficace e capire i requisiti indispensabili per l’ingresso nel mercato del lavoro. 

Saranno ben 116 le realtà presenti tra Aziende, Multinazionali, Studi legali, Istituzioni internazionali e Istituto di credito, tutte a caccia dei leader del domani e dei giovani di talento. Nel corso di questo incontro speciale saranno illustrati agli studenti di tutte le università, laureandi e laureati triennali i nuovi corsi magistrali di Scienze Politiche, Impresa e Management ed Economia e Finanza sempre più aperti all’internazionalizzazione con programmi di scambio e di double degree con i più prestigiosi Atenei del mondo. A seguire, gli studenti avranno la possibilità di sostenere una simulazione del test d’ingresso.

Inoltre, tre laureati LUISS di successo, affiancati dal Direttore Generale della LUISS Giovanni Lo Storto, si racconteranno offrendo la loro esperienza come stimolo ed esempio per tutti i neolaureati che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro. “Oggi in un mercato globale, competitivo e altamente selettivo, le aziende sono alla ricerca di giovani in possesso di un curriculum di alto livello, di profili specializzati, arricchiti con attività extra didattiche, esperienze all’estero ma anche di capacità e doti personali non comuni” – spiega il DG della LUISS Giovanni Lo Storto –.“Questa è un’occasione data ai ragazzi per inserirsi da subito nei processi di selezione e sperimentare le strategie sempre più sofisticate di valutazione e di reclutamento utilizzate per mappare i punti di forza dei candidati, la loro capacità di adattamento, flessibilità e versatilità”, continua Lo Storto.

Sarà possibile seguire l’evento sui social con #LUISSCareerDay. 

Per conoscere le aziende presenti al Career Day LUISS 2015: www.luiss.it.

LUISS Guido Carli, la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali, costituisce oggi un punto di riferimento scientifico e culturale in Italia e all’estero per gli studenti interessati alle discipline economiche, manageriali, sociali e giuridiche. Per l’a.a. 2014/2015 è stato registrato il record storico di domande di ammissione con un aumento del 19% rispetto all’anno precedente, segnando un risultato mai raggiunto nella storia dell’Università. Il 34,8% provengono dal Sud, di cui l’8,5% dalla Puglia che registra un aumento del 29% rispetto all’anno precedente. 

In linea con le esigenze di un mercato del lavoro alla ricerca di figure professionali sempre più complete e variegate, l’Ateneo ha sviluppato una strategia formativa unica e innovativa che ha affiancato alla qualità dell’insegnamento l’offerta di servizi nuovi come la Biografia dello Studente. A partire dall’estate scorsa, LUISS ha inoltre attivato il Progetto VolontariaMente, un pacchetto di attività a sfondo etico-sociale, in partnership con le principali Onlus italiane ed internazionali, per fare vivere alle giovani matricole anche un’attività di volontariato in un’ottica di completamento del profilo accademico.

Nel 2014 LUISS è stata classificata da Il Sole 24 Ore al secondo posto tra gli atenei non statali d’Italia, dopo l’Università San Raffaele di Milano. Nel 2015 il Blue Team della LUISS ha vinto a Toronto per il secondo anno consecutivo la più importante competizione universitaria internazionale di simulazione finanziaria on line, la Rotman International Trading Competition, giunta alla dodicesima edizione. Gli studenti vincitori hanno battuto i loro colleghi provenienti dalle importanti università dell’Ivy League americane, tra cui Princeton e Cornell, Berkeley, Chicago, MIT, Stanford e UCLA. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner