Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 16:59

#Amicia4zampe: "Pseudogravidanza" sintomi, prevenzione e cure

#Amicia4zampe: "Pseudogravidanza" sintomi, prevenzione e cure

Lecce - Nuovo appuntamento con la nostra rubrica "a 4 zampe", grazie alla quale potremo comprendere meglio il mondo dei nostri animali domestici, cercando di apprendere e di conoscere tutti gli strumenti necessari per capire e soddisfare le loro esigenze. Per far ciò, ci avvarremo dell'ausilio e dell'esperienza di medici veterinari, di professionisti del settore e di validi esperti in materia, i quali ci condurranno in questo viaggio alla scoperta di tutto ciò che può essere utile per prenderci cura dei nostri amici animali. Quest'oggi, la dottoressa Rachele D'Amico, medico veterinario leccese, ci parlerà delle problematiche legate alla pseudogravidanza.

La pseudogravidanza (o falsa gravidanza o pseudociesi, conosciuta volgarmente come “gravidanza isterica”) - dichiara la dottoressa Rachele D'Amico - è una condizione patologica della cagna non sterilizzata che comporta un insieme di alterazioni comportamentali e fisiche tipiche della gravidanza vera e propria: sviluppo delle mammelle, produzione di latte, maggiore irrequietezza, alterazione dell'appetito, propensione a raccogliere pupazzi e proteggerli come fossero cuccioli, a volte aggressività e tendenza a scavare insistentemente come a preparare un rifugio sicuro per i propri piccoli. Tutto questo è dovuto ad un cambiamento della concentrazione degli ormoni sessuali in circolo nel sangue: dopo 6-12 settimane dalla fine del calore (o estro) nella cagna si verifica la diminuzione del progesterone, un lieve aumento degli estrogeni e l'aumento della prolattina. Gli stessi cambiamenti ormonali si verificano anche se la cagna non è rimasta gravida, ma normalmente a livelli molto lievi.

In genere, quando una cagna ha manifestato un episodio di pseudogravidanza, la stessa cosa si ripete dopo ciascun ciclo. La pseudogravidanza - continua nella spiegazione la dottoressa - è un inconveniente che si può presentare anche nelle cagne che vengono sterilizzate poco dopo il calore, quando il livello di progesterone è ancora alto. La sterilizzazione eseguita durante la pseudogravidanza può prolungarne la durata e andrebbe quindi evitata in questo periodo. Le cagne, infatti, andrebbero sterilizzate attendendo due mesi dalla fine del calore e prima che inizi il calore successivo. Ovviamente, ai fini della prevenzione dei tumori mammari, la sterilizzazione andrebbe eseguita prima del primo calore. La pseudogravidanza può causare una mastite, a causa del latte che ristagna in mammella; inoltre, studi clinici hanno dimostrato che le cagne che hanno avuto più di tre episodi di pseudogravidanza hanno un rischio più elevato di sviluppare tumori mammari.

La terapia consiste nel somministrare farmaci anti-prolattinici, che sono in grado, cioè, di antagonizzare gli effetti della prolattina e i sintomi che ne conseguono. Si deve inoltre evitare di massaggiare o svuotare le mammelle o applicare compresse calde per non stimolare ulteriormente la produzione di latte. Se la cagna tende a leccare le mammelle si può applicare un collare elisabettiano. Quando i sintomi della pseudogravidanza si sono risolti - conclude Rachele D'Amico - si può effettuare la sterilizzazione per prevenire la comparsa di ulteriori episodi".

Per Info: Ambulatorio Veterinario Associato di Rachele D'Amico e Davide De Guz, via Gabriele Caiulo 12 (73100 - Lecce). Visite e chirurgia su cani, gatti ed animali esotici. E-mail: ambulatoriovetassociato@gmail.com, Dr.ssa Rachele D'Amico: 328-8766330/ Davide De Guz: 380-5165046. APERTO DAL LUNEDì AL VENERDì: ORARIO CONTINUATO DALLE 9.30 ALLE ORE 19.30. IL SABATO APERTO DALLE ORE 10 ALLE ORE 13.30.

#Amicia4zampe: Sei un veterinario, un educatore cinofilo, un addestratore, un allevatore o un semplice conoscitore del mondo dei nostri amici a 4 zampe e vorresti dire la tua? #FuturaTv ha pensato ad una nuova rubrica che fa per te! Se vuoi saperne di più contattaci sulla nostra pagina Facebook o al nostro indirizzo mail: info@futuratv.it. Se invece volete fare qualche domanda ai nostri veterinari o suggerirci un argomento da trattare nelle prossime settimane, scriveteci a info@futuratv.it. Vi aspettiamo! 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner