Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 05:48

Allo Smau Milano vince un’app salentina: BabySchool

Allo Smau Milano vince un’app salentina: BabySchool

Lecce - Una web cam in asilo, una gallery fotografica e il diario che racconta pasti e riposini del proprio bambino.
Sono queste le principali caratteristiche di una nuovissima applicazione ideata da 3 ingegneri leccesi che si sono aggiudicati allo Smau Milano 2014 il “Mob App Award”. Scelta come la migliore App Consumer basata su dispositivi mobili di ultima generazione nella Categoria “Pubblica Amministrazione e Servizi per il cittadino”, l’app BabySchool è stata realizzata dalla Virtech Srl di San Cesario di Lecce.
Nata nel 2009, la Virtech è un’azienda giovane, innovativa e dinamica, frutto dell'intuizione di Luca Contursi, Nicola Fiore e Lucio De Paolis, tre ingegneri che hanno deciso di mettere a fattor comune la loro esperienza decennale nelle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.
“L'applicazione BabySchool, disponibile sia per dispositivi Android che Apple, rappresenta un nuovo modo di concepire le giornate scolastiche dei bimbi - spiega Nicola Fiore (in foto), uno dei tre sviluppatori salentini - e permette ad ogni genitore, tramite webcam, di conoscere in tempo reale la qualità del servizio offerto al proprio bambino, avere piena conoscenza della programmazione delle attività previste durante la settimana e dei menu della mensa scolastica, di controllare il diario di quanto svolto ogni giorno e di controllare in tempo reale con la webcam - prosegue Fiore - le aule della scuola nonché vedere le gallerie giornaliere con le foto del bimbo con alti livelli di sicurezza e nel rispetto della privacy”.

L’app made in Salento, infatti, rende i genitori (per la gioia dei “più premurosi”) partecipi in tempo reale delle attività didattiche dei propri figli stando a casa o al lavoro e sentirsi, così, virtualmente vicini a loro. L’educatore, da parte sua, compilerà su tablet o Pc la scheda giornaliera di ogni bambino archiviando informazioni sulle attività svolte, sui sonnellini e sui pasti. Potrà, inoltre, scattare foto, taggarle all'interno del suo diario e condividerle con la famiglia del bimbo rassicurando in tal modo il genitore.

Attualmente l’innovativa App ha già un bacino di utenza a Barcellona (Spagna). Realizzata insieme all’ingegnere informatico Daniele Lezzi e Natalia Borovkova, titolare di una scuola materna catalana, BabySchool è operativa presso la catena di asili “Happy Way”. In tali scuole materne già 300 genitori l’hanno scaricata e hanno permesso agli sviluppatori di testarla e ottimizzarla, migliorandone contenuti e qualità.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner