Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 10:14

Buy Puglia 2014: overbooking di Tour Operator internazionali

Buy Puglia 2014: overbooking di Tour Operator internazionali

Lecce - Sono oltre 300 i Tour Operatori internazionali che hanno richiesto di partecipare alla prossima edizione del BUY PUGLIA (Meeting & Travel Experience), in programma il prossimo Ottobre (il workshop è fissato alla Fiera del Levante di Bari, giovedi 30 Ottobre). Si tratta di un numero davvero ragguardevole, considerando che alla prima edizione lo scorso anno l’adesione fu di 180 buyers. La partecipazione è segno di una richiesta sempre crescente di Puglia e di un sistema di relazioni internazionali che inizia a portare i suoi frutti. Nonostante si tratti di Buyers altamente qualificati e di “nuova domanda”, Pugliapromozione si trova addirittura nella  condizione di dover selezionare le richieste, puntando ad un numero finale di circa 240 Tour Operators. Questo per garantire un giusto equilibrio domanda/offerta (gli operatori pugliesi accreditati sono infatti 233)  ed un corretto funzionamento del workshop. 

“Credo sia una bella notizia per gli operatori pugliesi sapere che, mentre loro sono impegnati nel gestire la stagione estiva in corso, Pugliapromozione sta lavorando sulle stagioni 2015 e 2016, continuando a puntare in maniera forte sui flussi esteri. Questo è il nostro compito: un “Tourist Board” deve lavorare sul medio e lungo periodo, finalmente con i tempi che il mercato richiede” è il commento di Giancarlo Piccirillo, direttore generale di Pugliapromozione.

Alla domanda posta nel questionario di adesione ai TO: perché siete interessati alla Puglia, ecco le loro risposte:

E’ una nuova destinazione italiana 52,94

Turismo per il mare 41,18%

Patrimonio culturale (chiese, siti UNESCO ecc.) 41,18%

Un notevole numero di richieste da parte dei nostri clienti 28,43%

Per la buon reputazione del suo brand 7,84%

Natura 4,90%.

La Puglia viene dunque vista come “la nuova destinazione italiana”, quella sulla quale è il caso di investire. E infatti, al Bay Puglia, di affari si tratta: il 100% dei TO sono interessati ad inserire la Puglia nel proprio catalogo della prossima stagione e per questo hanno necessità di incontrare l’offerta regionale. Ben il 50% di loro è interessato a farlo per la prima volta, ampliando dunque il proprio portafoglio di destinazioni, “comprando”, appunto, la Puglia. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner