Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 01:29

31.000 lavoratori a rischio in Puglia

31.000 lavoratori a rischio in Puglia

Lecce - E' un natale amaro per i lavoratori in Puglia, dopo l'Ilva di Taranto adesso è il turno di 31.000 precari pugliesi. Questi secondo l'Inps, hanno dichiarato redditi inferiori ai 500€ al mese nel corso del 2011. Un rischio che coinvolge per la maggior parte persone sono sotto i 40 anni di età.
Un rischio concreto, che scaturisce da quanto è contenuto nella legge di stabilità recentemente approvata. La legge prevede una proroga al 31 luglio per quanto riguarda però solamente i contratti della pubblica amministrazione.
Ad intervenire prontamente è la Cigil, che vede almeno il 60% degli accordi a rischio scadenza a dirlo con una nota è il Segretario generale di Nidil-Cgil, Filomena Trizio, la quale auspica una contrazione delle norme della riforma Fornero, con la scusa della riforma - continua il segretario - molte aziente non stanno rinnovando i contratti, o in alcuni casi anzichè trasformare le collaborazioni a progetto o le associazioni in partecipazione in lavoro dipendente, aggiornano le norme utlizzando tipologie ancora peggiori.
Conclude Trizio con il consueto invito, rivolto ai lavoratori, di rivolgersi al sindacato per aprire dei tavoli contrattuali per valutare concretamente le varie posizioni.

Matteo Bottazzo


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "ATTUALITà"
12 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win”, organizzato dall'associazione Arca del Blues di Lecce a Cortemilia dal...

17 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Si chiama Officina Informatica Solidale ed è un vero e proprio laboratorio informatico aperto a tutti e in cui si potranno riparare...

29 Marzo 2017 - Italia

Italia - La Fondazione Megamark di Trani, in collaborazione con i supermercati Dok, Famila e Iperfamila, promuove una nuova iniziativa di solidarietà...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner